Attenti alle regole

Certificazioni e controllo

Oggi si cerca di valorizzare il più possibile la catena della fornitura, per cui le aziende che collaborano tra loro si impegnano a garantire il rispetto delle norme ambientali vigenti. Proprio per questo, non solo scegliamo partner con standard ambientali alti, ma per primi ci impegniamo in una gestione più green dei nostri processi.

Ciascuno dei nostri stabilimenti è certificato ISO 14001 e subisce ogni anno controlli di conformità alle norme di questa certificazione.

Inoltre, a seconda dello Stato in cui si trova il plant, tutte le norme richieste vengono adeguatamente rispettate, grazie a organi di controllo interni che periodicamente verificano l’adozione delle regole. 

Processi più digitali

Dalla tracciabilità, alle richieste di acquisto, alle comunicazioni interne: meno carta e più documenti digitali.

Basso impatto ambientale

Scelta dei fornitori e dei partner in virtù delle politiche green, per generare valore senza impattare sull’ambiente.

Gestione dei rifiuti

Raccolta differenziata in ogni reparto e per tutti i tipi di scarto, avendo cura di dare nuova vita a ciò che è riciclabile.

Al passo coi tempi

Processi più digitali

Nelle attività di gestione dei processi e degli acquisti abbiamo attivato sistemi per ridurre il nostro impatto ambientale: i sistemi di tracciabilità sfruttano piccole etichette con codici a barre tramite cui è possibile risalire a tutta la documentazione digitale relativa ai prodotti; la gestione delle richieste di acquisto avviene digitalmente, senza più spreco di carta e con firma elettronica.

 

Inoltre, stiamo approntando un sistema per la gestione delle richieste interne di materiale, non più attraverso documenti cartacei, ma con l’utilizzo di dispositivi a radiofrequenza che notifichino gli utenti della richiesta.

Lo sapevi che nel nostro nuovo stabilimento di Atessa abbiamo ben 149 alberi?

Consapevoli delle nostre scelte

Rapporti a basso impatto ambientale

Scegliamo di collaborare con aziende che rispettino come noi le norme ambientali e che abbiano certificazioni di alto livello, per lavorare insieme avendo sempre riguardo dell’ambiente.

 

Le richieste di acquisto vengono condivise via email e gestite con firma elettronica sul sistema, limitando molto lo spreco di carta e rimanendo reperibili con maggiore facilità, sia per il cliente che per noi.

 

Anche a livello manageriale, ormai le riunioni vengono fatte in maniera digitale e allo stesso modo i verbali sono condivisi in via digitale, senza più stamparli.

 

Non solo, per quanto riguarda i trasporti, si sta mettendo in atto una riduzione e ottimizzazione dei flussi in entrata, razionalizzando la supply chain.
Usiamo un solo trasportatore tra i tre impianti italiani, ottimizzando i viaggi facendo in modo che non ci siano trasporti “a vuoto”.

Evitiamo sprechi

Gestione ottimale dei rifiuti

Oltre alla raccolta differenziata effettuata in tutti i reparti, ci occupiamo della gestione degli scarti di lavorazione.

 

I rifiuti vengono smistati e a ciascuno è assegnato un codice, che indica la tipologia di materiale e il metodo corretto di smaltimento. Il percorso di ciascuno è tracciato fino allo smaltimento, che viene gestito da aziende specializzate e selezionate da noi, tenendo conto delle certificazioni e delle politiche ambientali da loro attuate.

 

Quando possibile, gli scarti metallici per noi residui vengono acquistati da altre aziende che possono sfruttarli per la propria produzione.


Per limitare la quantità di rifiuti prodotta durante le lavorazioni, aggiorniamo i macchinari o ne realizziamo di nuovi che sfruttino in modo ottimale i foil di materia prima e che usino meno grassi e olii (elementi di difficile smaltimento).

Testimonianze

Il team Baomarc

Nostro impegno primario e obiettivo principale è rendere ciascuno partecipe, coscienti che la crescita del singolo è la crescita del team.

"Il nostro know-how verticale ci permette di essere sempre competitivi nel mercato automotive con soluzioni tailor-made, progettate con i nostri clienti.”

Andrea Mazzesi CEO

"Sono sempre con lo sguardo al futuro per migliorare il presente. Il mio obiettivo è di aumentare la qualità del lavoro svolto proponendo soluzioni IT all'avanguardia."

Elena Prepelita IT MANAGER

"Ogni giorno mi impegno a coinvolgere ciascuna risorsa in un percorso di crescita etico-professionale, per raggiungere insieme gli obiettivi.”

Salvatore Del Core GHR

“Mi piace supportare i nostri Clienti in tutte le fasi del nostro Business, ponendo al centro delle attenzioni la cura nei dettagli richiesta”

Walter Passone BDD

"Ritengo indispensabile la formazione e la crescita professionale delle risorse che operano su ogni fase di lavorazione, garantendo la qualità dei prodotti."

Davide Romagna PROD. SUPERVISOR

"Con il team in cui lavoro collaboriamo quotidianamente al fine di garantire in tutte la fase di lavorazione la qualità che Baomarc richiede."

Cristina Alemanno PRODUCTION RESOURCE

    Le responsabilità di Baomarc

    Ci impegniamo costantemente a mantenere un clima di coesione all’interno dell’azienda, a controllare la qualità dei nostri processi e a garantire la sicurezza dei nostri collaboratori.

    Etica

    Attenzione al singolo, sguardo fisso sul futuro, cura nei dettagli sono i principi che guidano ogni nostra azione.

    Qualità e Tracciabilità

    Agendo in virtù del lean manufacturing, operiamo diversi controlli su tutti i nostri processi e su tuttele materie prime.

    Emergenza Covid-19

    Abbiamo attuato un sistema di gestione e rispetto delle misure anti-Covid che ha permesso di contenere la diffusione del virus.